Al via l'edizione F/W 20-21 della Fashion Week milanese

Il programma completo della fashion week  milanese con gli orari e le curiosità

MMlano Moda Donna per l’edizione Autunno/Inverno 2021 (18-24 febbraio 2020) ha in programma 56 sfilate, 96 presentazioni, 2 presentazioni su appuntamento e 34 eventi in calendario di cui 27 eventi moda e 7 eventi culturali moda per un totale di 188 appuntamenti.
Debuttano per la prima volta nel calendario di Milano Moda Donna Ports 1961, Gilberto Calzolari e Vìen, entrambi supportati da CNMI. Presentano per la prima volta: Moon Boot, Giordano Torresi e Patrizia Pepe. Grazie al supporto di CNMI sfileranno Alexandra Moura, Marco Rambaldi e Simona Marziali-MRZ.
Inoltre nell’ambito di un percorso di mentoring e sostegno ai designer emergenti, il Camera Moda Fashion Trust insieme a CNMI supporterà la sfilata di Act n. 1 e la presentazione di Flavia La Rocca, vincitrice del premio Franca Sozzani Green Carpet Fashion Award for Best Emerging Designer 2019.
Tornano a sfilare a Milano Moncler e PhilIpp Plein, entrambi con una collezione co-ed. Mentre tornano a presentare a Milano Moda Donna Roberto Cavalli e Romeo Gigli.
Le sfilate co-ed di questa edizione sono: Agnona, che presenterà la sua prima collezione uomo, Antonio Marras, Atsushi Nakashima, Boss, Bottega Veneta, Fila, GCDS, Frankie Morello, Missoni e Versace.
Tra gli eventi da segnalare durante Milano Moda Donna la collaborazione per la collezione Fall/Winter 2020-21 di Emilio Pucci con Christelle Kocher di Koché come guest designer. Inoltre si celebreranno importanti anniversari come i 10 anni di N° 21 e i 50 anni di Sportmax.
La fashion week sarà aperta martedì 18 febbraio, con l’inaugurazione del Fashion Hub che sarà ospitato, per la prima volta, presso La Permanente. Durante la serata sarà presentata la campagna “China, we are with you” realizzata da Camera Nazionale della Moda Italiana con la finalità di costruire un ponte tra i nostri due Paesi, portando la Milano Fashion Week in Cina, attraverso live streaming e contenuti speciali, per dare un segnale di vicinanza e positività in questo momento di grande difficoltà.
La Fashion Week potrà essere seguita live su www.cameramoda.it con streaming delle sfilate, video e fotogallery delle collezioni, attraverso l’App di CNMI e sui profili social Instagram (@cameramoda), Facebook, Twitter con aggiornamenti in tempo reale sugli eventi.
Video delle sfilate e contenuti speciali saranno trasmessi anche sul maxischermo in Corso Vittorio Emanuele, angolo piazza San Babila.
CNMI presenta “Behind the curtain”, il fashion film d edicato a Milano Moda Donna diretto da The Blink Fish. Un piano sequenza svela i segreti di un backstage davvero inusuale, i preparativi della sfilata diventano una coreografia dal ritmo serrato, fino all’arrivo sulla passerella, rigorosamente green, della Milano Fashion Week.
Gli abiti ed accessori sono di Act N°1, Annakiki, Arthur Arbesser, Blazé Milano, Calcaterra, DROMe, Fantabody, Giannico, GCDS, Gilberto Calzolari, Marco de Vincenzo, Marco Rambaldi, Nico Giani, Sara Battaglia, Stella Jean, Tiziano Guardini, Vìen, Vivetta. Lo styling è stato curato da Giulia Sanna, le coreografie sono di Laccio, i performer sono della compagnia Modulo Agency. Si ringraziano inoltre: L’Oréal Paris per il make up, Sebastian Professional per l’hairstyling.

Come sempre un'edizione eco sostenibile in cui non vengono utilizzati materiali plastici e completamente digitalizzata

Torna il progetto #MFW Reporter di CNMI e Mastercard Italia. I follower sono stati invitati a condividere le loro “stories of passion” entro il 13 febbraio 2020 utilizzando gli hashtag #MFWreporter e #StartSomethingPriceless. Saranno selezionati due reporter speciali che avranno la possibilità di vivere l’esperienza unica della Milano Fashion Week.
Un ringraziamento particolare va ai partner di Camera Nazionale della Moda Italiana: Brandart, illycaffè, Mastercard, Salesforce, S. Pellegrino e YKK Italia, al media partner Class Editori, al wine partner Franciacorta e al partner istituzionale Comune di Milano.
CNMI annuncia la partnership con L’Oreal Paris, già protagonista beauty dei più importanti appuntamenti della moda e del cinema in tutto il mondo e, a partire da questa edizione di Milano Moda Donna, sarà make-up ufficiale della Milano Fashion Week.
Si annuncia inoltre in quest’edizione il rinnovo della partnership di CNMI con DHL per l’anno 2020.
Si ringrazia inoltre Sebastian Professional, marchio di punta dell’hairstyle internazionale d’avanguardia, che porta nei backstage delle sfilate in calendario gli harstylist più visionari e anticipatori di tendenze.
Si ringraziano per il supporto per la realizzazione dei nostri eventi durante Milano Moda Donna i partner illycaffè, Franciacorta e S.Pellegrino.
Grazie anche a Bonaveri, azienda d’eccellenza nella creazione di manichini personalizzati che ha saputo coniugare esigenza di vestibilità con quelle estetiche, per essere sponsor tecnico del Fashion Hub.
Images and video are Copyright Camera Nazionale della Moda Italiana
https://www.youtube.com/watch?v=COfetfQ2rw4

Camera Nazionale della Moda Italiana online